de fr it

Heinrich (von)Wyss

16.8.1854 Zurigo, 1.5.1928 Zurigo, rif., poi senza confessione, di Zurigo. Figlio di Moritz, giudice cant., e di Anna Rahn-Escher. (1884) Ida Kernen, figlia di Eduard, prefetto bernese. Pronipote di Salomon (->). Dopo le scuole a Zurigo, studiò diritto a Zurigo e Gottinga (1872-75). Fu sostituto al tribunale distr. di Zurigo (1875), giudice distr. (1878-88), segr. del dicastero dei lavori pubblici e sostituto del cancelliere cittadino (1888-92), giudice della Corte di cassazione (1891-1903), cancelliere cittadino (1892-1901), municipale (1901-10, dicastero lavori pubblici I e nel 1910 finanze), giudice cant. (1910-27, pres. 1916-18) e consigliere com. di Zurigo (1910-28). Membro del partito democratico, nel 1888 aderì al PS sviz. W., che rinunciò alla particella nobiliare "von", venne eletto in municipio con il sostegno dei radicali. Definì le linee direttive per la costruzione dei quartieri periferici e fu responsabile della costruzione di numerosi nuovi edifici pubblici e delle prime colonie residenziali della città. Era considerato un giudice particolarmente competente e coscienzioso.

Riferimenti bibliografici

  • Doc. relativi ai municipali presso ACit Zurigo
  • H. Wyss (1854-1928), 1928
  • Zur Erinnerung an Ida von Wyss-Kernen, [1937]
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 16.8.1854 ✝︎ 1.5.1928