de fr it

HeinrichMeyer

26.4.1772 Itingen, 1845 Itingen, rif., di Itingen. Figlio di Jakob, giurato e amministratore della cassa dei poveri, e di Verena Schweizer. (1799) Ursula Schäfer. Veterinario e oste a Itingen. Nel 1798 rappresentò la campagna nella commissione sanitaria dell'Assemblea nazionale basilese. Dal settembre 1830 sostenne a Basilea gli sforzi per regolare per via legale l'uguaglianza giur. tra gli ab. della campagna e quelli della città. Nel gennaio 1831 divenne membro del governo provvisorio della campagna basilese; il 4.6.1831 fu condannato in contumacia dal tribunale criminale di Basilea a due anni di prigione. Le autorità non riuscirono però a catturarlo e M. partecipò anche alla seconda insurrezione contro la città.

Riferimenti bibliografici

  • K. Birkhäuser (a cura di), Personenlexikon des Kantons Basel-Landschaft, 1997, 111
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 26.4.1772 ✝︎ 1845

Suggerimento di citazione

Birkhäuser, Kaspar: "Meyer, Heinrich", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 28.06.2007(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/013574/2007-06-28/, consultato il 27.11.2020.