de fr it

Vincenz vonPlantaSamedan

2.11.1799 Samedan, 14.8.1851 Coira, rif., di Samedan. Figlio di Florian (->). Fratello di Ulrich (->). 1) Margaretha, figlia di Christoph von Albertini; 2) Margreth von Jenatsch, figlia di Johann Anton, capitano. Dopo l'Ist. à Porta di Ftan e la scuola cant. di Coira, studiò diritto a Berlino e Gottinga. Dal 1824 fu attivo nella cancelleria cant. grigionese, che diresse tra il 1828 e il 1836. Presiedette il tribunale criminale cant. e la commissione cant. di assistenza ai poveri. Insieme a Johann Baptista von Tscharner, elaborò il Codice penale grigionese del 1851. Politico conservatore, si distinse negli ambiti della giustizia e dell'assistenza ai poveri.

Riferimenti bibliografici

  • Johann Friedrich Tscharners Leben und Werk, 1848
  • P. Gillardon, «Die bündnerische Standeskanzlei und ihre Direktoren», in BM, 1948, 301-307
Link
Altri link
e-LIR
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 2.11.1799 ✝︎ 14.8.1851