de fr it

AlfredRibeaud

21.9.1886 Porrentruy, 27.11.1954 Porrentruy, catt., di Cœuve. Figlio di Alfred, avvocato, caporedattore di Le Pays, e di Jeanne Grenouillet. 1) (1918) Marie Stein; 2) (1946) Jeanne Riat. Dopo la maturità a Porrentruy, studiò diritto a Friburgo (1907-08) e Berna, ottenendo il dottorato nel 1920. Attivo dapprima come avvocato (1915-22), fu poi collaboratore dei periodici La Liberté (Friburgo) e Courrier de Genève e della rivista La Voile latine; nel 1917 succedette al padre presso Le Pays. Nel 1919 la Santa Sede gli affidò l'incarico di indagare sulla situazione dei catt. in Cecoslovacchia. Fu pres. del tribunale distr. di Porrentruy (1925-48). Conservatore, fece parte del Gran Consiglio bernese (1917-22). Fu vicepres. della Société jurassienne d'émulation che rappresentò in seno al Comitato di Moutier (1947-52). Intellettuale vicino a Gonzague de Reynold, appassionato studioso di lettere e storia, fu l'animatore principale del primo movimento separatista giurassiano costituitosi nel 1917.

Riferimenti bibliografici

  • Fondo presso ARCJ
  • C. Hauser, Le Jura et l'Université de Fribourg, 1889-1974, 1990
  • A. Clavien, Les helvétistes, 1993
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 21.9.1886 ✝︎ 27.11.1954