de fr it

Franz VinzenzSchmid

27.5.1758 Altdorf (UR), 8.5.1799 Flüelen, catt., di Uri. Figlio di Karl Franz (->). Nipote di Anton Maria (->). Magdalena, figlia di Karl Franz Josef (->). Ufficiale nel reggimento Castella al servizio della Francia (1773-77), fu responsabile dei tiratori (dal 1778) e sergente delle milizie cant. (Oberstlandeswachtmeister) nonché membro del Consiglio di guerra, incaricato dell'addestramento militare delle truppe cant. (dal 1782). Fu inoltre landscriba (dal 1784) e tesoriere del Consiglio segreto (dal 1788). Nel 1792 fu comandante del contingente urano inviato in soccorso a Basilea, dove in seguito fu segr. della delegazione urana. Nel 1798, col grado di maggiore, guidò le truppe inviate da Uri in aiuto a Untervaldo. Nei confronti dell'Elvetica assunse posizioni ambigue: dopo aver accettato un incarico al servizio del cant. Waldstätten, nell'aprile e maggio del 1799, capeggiò un sollevamento popolare, ma cadde sulla riva del lago a Flüelen nel tentativo di respingere le truppe franc. Attivo anche come storico e genealogista, la sua opera principale è una storia del cant. Uri fino al 1481, tuttavia acritica e dai toni eccessivi, che si distingue per un'appendice di fonti ancora utilizzata all'inizio del XXI sec.

Riferimenti bibliografici

  • Allgemeine Geschichte des Freystaats Ury, 2 voll., 1788-1790
  • Fondi presso StAUR e Museo storico di Uri, Altdorf
  • Festgabe auf die Eröffnung des historischen Museums von Uri, 1906, 59-61
  • ASG, 1911, 188-194
  • Feller/Bonjour, Geschichtsschreibung, 2, 508 sg.
  • W. Arnold, Uri und Ursern zur Zeit der Helvetik, 1798-1803, 1985, spec. 129-146
  • U. Kälin, Die Urner Magistratenfamilien, 1991
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF