de fr it

EdiSchnurrenberger

25.4.1873 Riesbach (oggi com. Zurigo), 17.11.1969 Altdorf (UR), rif., di Pfäffikon. Figlio di Eduard e di Luise Eugenie Werndli. (1897) Babette Thürig, figlia di Kaspar. Dopo la scuola secondaria a Zurigo, compì un apprendistato di meccanico. Operaio di officina e fuochista di locomotiva presso la Ferrovia del Gottardo a Bellinzona (dal 1893), nel 1895 si trasferì a Erstfeld e fu attivo come macchinista per 40 anni. Membro del PS (1901), fu municipale di Erstfeld (1905-13). Ad Altdorf fu tra i cofondatori del partito dei lavoratori di Uri (1907; pres. 1907-21, 1932-44), che, quale partito cant., aderì al PS sviz. (1909) e cambiò il nome in PS Uri (1913). Nel 1912 fu il primo socialista a essere eletto al Gran Consiglio urano, di cui fu membro fino al 1944. S. si convinse presto che solo l'inquadramento dei lavoratori in org. politiche, sindacali e cooperative avrebbe contribuito al miglioramento della loro situazione economica. Nell'iniziativa personale individuò la forza che avrebbe portato al cambiamento. La sua visione politica si fondava su un ordine sociale che, attraverso l'eliminazione di ogni tipo di sfruttamento, avrebbe liberato il popolo dalla miseria e dalle preoccupazioni. Fu fondatore della Biblioteca per tutti di Erstfeld (1903) e del cartello sindacale di Uri (1918; pres. 1918-43).

Riferimenti bibliografici

  • 25 Jahre Parteiarbeit, 1932
  • Gotthard-Post, 1969, n. 48
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 25.4.1873 ✝︎ 17.11.1969