de fr it

Carlo AntonioBai

20.10.1678 Magliaso, nel luglio del 1740 a Varsavia, catt. Figlio di Giacomo e di Margherita. Rosa Racchetti. Attivo dapprima in Italia, fu allievo ed esecutore dei progetti di Andrea Pozzo; lavorò all'altare di S. Ignazio del Gesù a Roma e, nel 1698, all'altare della Crocifissione nella collegiata di Luciniano (Arezzo). Dal 1709 fu attivo come architetto in Polonia, dove progettò alcuni fra i più importanti edifici dell'epoca, tra cui le chiese delle carmelitane a Cracovia (1717), degli scolopi a Lowicz (1720), delle visitandine (1727) e l'altare maggiore della chiesa degli agostiniani a Varsavia (1737), nonché diversi palazzi, altari e tombe. A partire dal 1719 realizzò un importante complesso edilizio a Siemiatycze, dove ristrutturò una parte della città inserendovi ampi giardini, sulla base di una innovativa concezione urbanistica che privilegiava gli spazi verdi e le visuali prospettiche.

Riferimenti bibliografici

  • DBI, 7, 308 sg.
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 20.10.1678 ✝︎ nel luglio del 1740