de fr it

Peter vonAlikon

1432 ca., 19.4.1498 . Acquisì la cittadinanza di Lucerna nel 1450. Jonatha Brotkorb. Probabile suocero di Clewi, detto Fleckenstein. Commerciante di tessuti, oste e proprietario di un macello. Membro del Gran Consiglio (ca. 1460-67) e del Piccolo Consiglio di Lucerna (1467-98), dal 1470 fu regolarmente in carica quale giudice consiliare. Fu più volte inviato alla Dieta e fu spesso chiamato a rappresentare il Consiglio. Balivo a Ruswil (probabilmente nel 1465, sicuramente nel 1477-79, 1489-91, 1493-95), a Weggis (1469-71) e nel Michelsamt (1483-85), tra il 1470 e il 1495 assunse molte cariche in ambito politico-finanziario. Nel 1468 era con i Conf. che sconfissero un drappello di cavalieri nobili nel Sundgau; nel 1474, mentre si recava alla fiera di Francoforte, con Ludwig Seiler venne fatto prigioniero da Bilgeri von Heudorf. Ricchissimo (nel 1487 il suo patrimonio ammontava a 2000 fiorini, quello di sua moglie a 1100 fiorini), nella seconda metà del Quattrocento fu tra i massimi dirigenti lucernesi.

Riferimenti bibliografici

  • J. Kurmann, Die politische Führungsschicht in Luzern 1450-1500, 1976
  • J. Wiget, Wirtschaft und Politik im spätmittelalterlichen Luzern, 1978
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF