de fr it

JakobBircher

a Lucerna, 22.11.1646 Lucerna, catt., di Lucerna. Figlio di Johann, Granconsigliere, e di Anna Maria Helmlin. Fratello di Ludwig (->). Nipote di Johann Helmlin, abiatico di Rochus Helmlin e di Heinrich (->). 1) (1600) Maria Grünauer; 2) (1607) Maria Elisabeth Fleckenstein, figlia di Aegidius il Giovane, membro del Piccolo Consiglio e tesoriere. Studiò presso i gesuiti a Lucerna dal 1588 e a Milano nel 1594. Granconsigliere (1599-1608) e membro del Piccolo Consiglio (1608-46) di Lucerna, nell'estate del 1645 successe a suo cugino Jost (->) nella carica di scoltetto. Fu responsabile delle granaglie, dell'arsenale (dal 1632) e delle costruzioni (1621-34) e balivo a Ebikon (1603-05), nei Freie Ämter (1635-37), a Willisau (1639-41) e a Wikon (1607-09); partecipò a numerose Diete (1623-46).

Riferimenti bibliografici

  • K. Messmer, P. Hoppe, Luzerner Patriziat, 1976
Link

Suggerimento di citazione

Egloff, Gregor: "Bircher, Jakob", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 02.06.2004(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/014098/2004-06-02/, consultato il 13.04.2021.