de fr it

NiklausCloos

1561 Lucerna, catt., di Lucerna. Figlio di Heinrich, membro del Piccolo Consiglio, e di Margaretha von Wil. Anna Umbgelter, di Tiefenhausen. Intorno al 1520 studiò presumibilmente all'Univ. di Friburgo in Brisgovia. Fu Granconsigliere di Lucerna (1522-33), membro del Piccolo Consiglio (1533-61) e balivo del Michelsamt (1533-35, 1539-41, 1545-47), della Turgovia (1548-50), e di Willisau (1553-55). Fu inoltre responsabile delle costruzioni a Lucerna (1536-41), cancelliere della città (1541-43) e inviato alla Dieta (1548-54). Commerciante di bestiame, nel 1558 venne accusato di incetta con altri Consiglieri. Titolare di rendite, nel 1544 divenne capitano al servizio del Piemonte. Nel 1545 contribuì con oltre 30'000 corone a un prestito di 100'000 corone in favore del sovrano franc.

Riferimenti bibliografici

  • K. Messmer, P. Hoppe, Luzerner Patriziat, 1976