de fr it

Aurel zurGilgen

15.7.1630 Lucerna, 10/11.3.1696 Lucerna, catt., di Lucerna. Figlio di Aurelian, membro del Gran Consiglio, e di Margreth Bodmer. 1) Anna Maria Mohr, figlia di Kaspar, membro del Piccolo Consiglio; 2) Maria Elisabeth von Sonnenberg, figlia di Johann Ulrich, membro del Gran Consiglio. Frequentò il collegio dei gesuiti a Lucerna. Fece parte del Grande (1653-57) e del Piccolo (1657-96) Consiglio di Lucerna, fu balivo di Sargans (1661-63), nell'Entlebuch (1665-67 e 1669-71) e nei Freie Ämter (1677-79), tesoriere (1683-87) e scoltetto negli anni pari (1686-96). Dal 1665 fu più volte delegato alla Dieta fed. Nel 1672 e 1674 fu inviato presso il vescovo di Basilea e l'esercito franc. in Alsazia. Consigliere segreto del vescovo di Basilea (1692), fu capitano nella prima guerra di Villmergen (1656). Fu autore di resoconti, tra l'altro della guerra dei contadini (1653), istituì un fedecommesso (a favore dei primogeniti) sulla casa Zur Gilgen e la sua torre e pare abbia lasciato un patrimonio di 130'000 fiorini.

Riferimenti bibliografici

  • K. Messmer, P. Hoppe, Luzerner Patriziat, 1976
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF