de fr it

HenzmannHerbort

Menz. la prima volta nel 1403, prima del 1455, di Willisau. Figlio di Hans. 1) Margaret Schwander; 2) Adelheid Schnider. Fu pres. del tribunale di Willisau (1416-17) e quindi probabilmente membro del Consiglio di Willisau. Nel 1453 fu il più facoltoso contribuente della contea di Willisau, con un patrimonio che ammontò a 3600 fiorini. Fra i notabili di Willisau occupò una posizione di rilievo, poiché per decenni detenne, quasi senza interruzioni (attestato dal 1418 al 1438), la carica di scoltetto. Alla sua morte, il figlio Wilhelm gli succedette nel Consiglio e fu scoltetto, come il padre, praticamente a vita (1457-80).

Riferimenti bibliografici

  • A. Bickel, Willisau, 1982
  • E. Meyer-Sidler, «Die Herbort», in Heimatkunde des Wiggertals, 48, 1990, 99-134
  • E. Meyer-Sidler, «Die Korporation Willisau-Stadt und ihre Korporationsgeschlechter», in Heimatkunde des Wiggertals, 52, 1994, 9-136
Scheda informativa
Dati biografici Prima menzione 1403 ✝︎ prima del 1455