de fr it

WilhelmHerbort

27.2.1575, catt., di Willisau, dal 1545 di Lucerna. Figlio di Peter. 1) Eva, figlia di Hans Golder; 2) Anna Heinserlin, di una fam. di scoltetti di Willisau e Lucerna, che in seconde nozze sposò Jost Pfyffer il Vecchio. Fu l'unico dei figli di Peter, trasferitosi a Berna nel 1529 per motivi confessionali, a rimanere catt. Visse dapprima a Willisau e verso il 1535 si trasferì a Lucerna, dove entrò a far parte del ceto dirigente e fondò il ramo lucernese degli H., che si estinse nel 1601. Fu membro del Grande (1552) e del Piccolo Consiglio (1558) di Lucerna e balivo di Ruswil (1569-71).

Riferimenti bibliografici

  • E. Meyer-Sidler, «Die Herbort», in Heimatkunde des Wiggertals, 48, 1990, 99-134