de fr it

NiklausMattmann

Usciere a Inwil, fu uno dei capi della rivolta di Rothenburg (1569-70) e divulgò la notizia del previsto rifiuto di rinnovare la fedeltà nel giorno del giuramento collettivo. Come funzionario ebbe la fiducia della pop. contadina e fece parte della delegazione di cinque persone che espose al Consiglio lucernese le rivendicazioni degli ab. della campagna lucernese, sempre più sottomessi al dominio della signoria territoriale cittadina. Arrestato a Lucerna il 6.2.1570, fu costretto a giurare fedeltà e obbedienza all'autorità, ciò che pose fine al suo ruolo di guida.

Riferimenti bibliografici

  • B. Vögeli, «Der Rothenburger Aufstand von 1570», in JHGL, 10, 1992, 2-40