de fr it

RudolfMettenberg

prima del 1490 nel baliaggio di Willisau, 1516 . Probabilmente contadino, divenne membro dei Sei (Sechser) del baliaggio lucernese di Willisau. Soprannominato anche "Mieschbühler", fu con Hans Heid alla testa degli insorti durante la rivolta del 1513 (guerra delle cipolle). Nel 1515 si rifugiò in territorio bernese; nel 1516 venne però arrestato ad Aarburg e giustiziato. Il figlio riscattò i suoi beni dalla città di Lucerna per 100 fiorini.

Riferimenti bibliografici

  • T. von Liebenau, Geschichte der Stadt Willisau, parte 1, 1903
  • S. Grüter, Geschichte des Kantons Luzern im 16. und 17. Jahrhundert, 1945
  • P. Spettig, Der Zwiebelnkrieg, mem. lic. Zurigo, 1994
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ prima del 1490 ✝︎ 1516