de fr it

WilhelmMeyer

Menz. la prima volta nel 1380, 1420, di Lucerna. Fu membro del Piccolo Consiglio lucernese (probabilmente dal 1380) e balivo di Hochdorf (1393-94), Wolhusen (1397), Rothenburg (1398, 1401, 1404) e di Entlebuch, Wolhusen e Ruswil (1403, 1406-09). Dopo l'acquisto della signoria di Willisau da parte di Lucerna, divenne il primo balivo dell'omonimo baliaggio (1407-08, 1409-10), promuovendone il risanamento delle finanze.

Riferimenti bibliografici

  • A. Bickel, Willisau, 2 voll., 1982
Scheda informativa
Dati biografici Prima menzione 1380 ✝︎ 1420

Suggerimento di citazione

Lischer, Markus: "Meyer, Wilhelm", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 23.07.2007(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/014252/2007-07-23/, consultato il 01.12.2020.