de fr it

Heinrich TheophilBäschlin

14.6.1845 Sciaffusa, 11.7.1887 Montpellier, rif., di Sciaffusa. Figlio di Johann Jakob, banchiere, e di Maria Elisabetha Heusser. Helene Kuhn, figlia di Heinrich, oste di Sciaffusa. Frequentò le scuole a Sciaffusa e la scuola di commercio a Offenbach (D); compì una formazione commerciale a Neuchâtel e a Genova. A Sciaffusa, nel 1870, iniziò la fabbricazione di materiali sanitari antisettici e idrofili per la medicazione, molto usati durante la guerra franco-prussiana e in seguito anche in diversi altri paesi. Nel 1874, grazie alla collaborazione dei maggiori chirurghi ted. e sviz., la sua ditta fu trasformata in una soc. per azioni (Internationale Verbandstoff-Fabrik Schaffhausen); nello stesso anno, la fabbrica contribuì in notevole misura all'unificazione e alla riorganizzazione del materiale sanitario dell'esercito sviz. Una rete commerciale riforniva ospedali, medici e privati in Svizzera e all'estero. Nel 1879, per fronteggiare adeguatamente la concorrenza che si stava sviluppando in Francia, B. aprì una filiale a Montpellier; da questa sede diresse anche l'azienda di Sciaffusa. La sua ditta è considerata la prima fabbrica in assoluto di materiale per la medicazione; i suoi prodotti ebbero un ruolo fondamentale nel trattamento chirurgico delle ferite secondo i principi dell'antisepsi prima e poi dell'asepsi.

Riferimenti bibliografici

  • H. R. Schmid, H.T. Bäschlin, 1973
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF