de fr it

Laurent-ThéodoreBiett

25.7.1781 (rom. Guadeng, ted. Gaudenz) S-chanf, 3.3.1840 Parigi, rif., di S-chanf. Figlio di Duosch (Theodor) e di Uorsa Barth. (1821) Catherina von Perini, di S-chanf. Nel 1786 emigrò con la fam. a Clermont-Ferrand, dove iniziò a studiare medicina all'Hôtel-Dieu. Dal 1801 proseguì gli studi a Parigi, dove fu collaboratore e allievo prediletto del dermatologo Jean-Louis Alibert. Dal 1813 fu attivo come medico e più tardi come capomedico all'ospedale Saint-Louis, dove tenne anche dei corsi. Il suo successo personale - conseguito tra l'altro nella lotta contro il colera - e l'assunzione della classificazione del dermatologo inglese Robert Willan (1813) lo portarono a distaccarsi dal maestro. Membro dell'Acc. reale di medicina, fu insignito della Legion d'onore (1830) e di altri riconoscimenti. Trascorse gli ultimi anni della sua vita a S-chanf.

Riferimenti bibliografici

  • A. Caratsch Gattiker, «Ein S-chanfer als Mitbegründer der modernen Dermatologie», in BM, 1990, 50-56
Link
Altri link
e-LIR
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 25.7.1781 ✝︎ 3.3.1840