de fr it

TheodorBillroth

26.4.1829 Bergen/Rügen (D), 6.2.1894 Abbazia (I, oggi Opatija, Croazia), evangelico-luterano, originario della Germania. Figlio di Karl Theodor, pastore a Bergen e a Reinberg presso Greifswald, e di Johanna Christiana Nagel. Christel Michaelis, figlia di Edgar, medico di corte a Berlino. Studiò medicina a Greifswald, Gottinga e Berlino, conseguendo il dottorato nel 1852. Dopo viaggi di studio a Vienna e Parigi, fu assistente di Bernhard von Langenbeck a Berlino (1853). Conseguita l'abilitazione, fu professore di chirurgia a Zurigo dal 1860 e a Vienna dal 1867 fino alla morte. A Zurigo, dove nel 1865 strinse amicizia con Johannes Brahms, pubblicò la prima delle sue opere principali, Die allgemeine chirurgische Pathologie und Therapie (1863), e il rapporto dei casi trattati, intitolato Chirurgische Klinik 1860-1867 (1869). Pioniere della chirurgia gastroenterica (prima resezione dello stomaco nel 1881), diede un importante contributo anche nell'ambito della formazione infermieristica (Rudolfinerhaus, Vienna).

Riferimenti bibliografici

  • Fondo presso Ist. e museo di storia della medicina, Univ. di Zurigo
  • A. Huber, T. Billroth in Zürich 1860-1867, 1924
  • K. B. Absolon, The Surgeon's Surgeon T. Billroth, 4 voll., 1979-1988
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 26.4.1829 ✝︎ 6.2.1894