de fr it

HansBinder

6.4.1899 Zurigo, 18.5.1989 Zurigo, rif., di San Gallo e Zurigo. Figlio di Hermann Carl, medico, e di Bertha Keller. Nelly Meyer, figlia di Friedrich, ingegnere meccanico. A Zurigo frequentò le scuole e studiò medicina, superando l'esame di Stato nel 1923. Si specializzò in psichiatria al Burghölzli di Zurigo, a Heidelberg e all'ist. di Rheinau. Dal 1930 al 1942 diresse il policlinico psichiatrico dell'Univ. di Basilea, dove divenne libero docente (1933) e professore straordinario (1942); dal 1942 al 1964 diresse la clinica psichiatrica cant. di Rheinau. Fu autore di importanti opere relative al test di Rorschach, alle nascite illegittime, all'alcolismo, ai disturbi della personalità e ai mittenti di lettere anonime; ebbe pure un'ottima fama come perito giudiziario. Nel 1964 l'Univ. di Zurigo gli conferì il dottorato h.c. in diritto.

Riferimenti bibliografici

  • Die menschliche Person, 1964
  • Probleme der Wirklichkeit, 1975
  • NZZ, 1969, n. 219
  • H. H. Walser, Hundert Jahre Klinik Rheinau 1867-1967, 1970, 53-62
  • L. J. Pongratz (a cura di), Psychiatrie in Selbstdarstellungen, 1977
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 6.4.1899 ✝︎ 18.5.1989