de fr it

RobertBing

Ritratto del neurologo, 1940 ca. (Biblioteca nazionale svizzera).
Ritratto del neurologo, 1940 ca. (Biblioteca nazionale svizzera).

8.5.1878 Strasburgo, 15.3.1956 Basilea, isr., di Basilea. Figlio di Berthold, commerciante, e di Valérie Guggenheim. Celibe. Conseguì il dottorato in medicina nel 1902 a Basilea, in seguito si formò come neurologo a Parigi, Francoforte sul Meno e Londra. Nel 1905 si stabilì a Basilea. Docente privato di neurologia (1907), fu nominato professore straordinario (1918) e ordinario (1932) all'Univ. di Basilea. Dal 1907 al 1954 diresse un ambulatorio neurologico negli spazi del policlinico, senza beneficiare di alcun sussidio statale. Fu tra i fondatori del corso di specializzazione neurologica. Con le sue direttive diagnostiche e il suo manuale dedicato alle malattie neurologiche (1913, 19529), tradotto in varie lingue, ottenne rinomanza mondiale. Il patrimonio che lasciò in eredità diede origine al premio Robert Bing per la ricerca neurologica, istituito dall'Acc. sviz. delle scienze mediche.

Riferimenti bibliografici

  • ASESN, 1956, 357-360
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 8.5.1878 ✝︎ 15.3.1956