de fr it

Johann JacobBischoff

1.8.1841 Heidelberg, 26.10.1892 Basilea, rif., di Basilea. Figlio di Johann Jacob, fabbricante di passamaneria, e di Maria Deurer, di Mannheim. (1868) Luise Burckhardt. Dopo le scuole superiori a Heidelberg, studiò medicina a Basilea e Heidelberg (dottorato nel 1864 a Basilea). Assistente del chirurgo August Socin, ottenne l'abilitazione in ostetricia e ginecologia all'Univ. di Basilea (1865). Un lungo viaggio di studi (1867-68) lo portò tra l'altro a Glasgow presso Joseph Lister, fondatore dell'antisepsi chirurgica. Direttore della nuova clinica ostetrica e professore straordinario a Basilea (1868), nella lotta contro la febbre puerperale applicò all'ostetricia la teoria di Lister sulla prevenzione delle infezioni, favorendo così l'applicazione dell'asepsi anche in quel campo. Nel 1873, in un periodo durante il quale la tendenza a partorire in ospedale era in crescita, Basilea depenalizzò la maternità al di fuori del matrimonio. Divenuto morfinomane a causa di una lunga malattia, B. fu costretto a dimettersi nel 1887.

Riferimenti bibliografici

  • T. Koller et al. (a cura di), 100 Jahre Geburtshilfe und Gynäkologie in Basel, 1970
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 1.8.1841 ✝︎ 26.10.1892