de fr it

FrançoisCoindet

12.7.1774 (Jean-François) Ginevra, 11.2.1834 Nizza, rif., di Ginevra. Figlio di Jean-Jacques e di Catherine Gros. Catherine Walker, figlia di Jean-Charles, cittadino scozzese. Studiò medicina a Edimburgo e nel 1797 conseguì il dottorato. Nel 1799 si stabilì a Ginevra, dove divenne primario dell'ospedale (1809-31). C. fu pure medico delle prigioni e delle epidemie per il Dip. del Lemano. Nel 1823 fu membro fondatore della Soc. di medicina di Ginevra. Il suo Mémoire sur la découverte d'un nouveau remède contre la goître (1820), apparso nella Bibliothèque universelle, e le sue ricerche sullo iodio gli valsero il premio dell'Acc. delle scienze di Parigi. Dal 1814 al 1834 fece inoltre parte del Consiglio rappresentativo ginevrino.

Riferimenti bibliografici

  • B. Reber, «Le Docteur Coindet», in Aesculape, 3, 1913, 93-96
  • Schweizer Ärzte als Forscher, Entdecker und Erfinder, cat. mostra Berna, 1946, 49 sg.
  • Livre du Recteur, 2, 529
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 12.7.1774 ✝︎ 11.2.1834