de fr it

Daniel deLa Roche

17.11.1743 Ginevra, 20.12.1812 Parigi, rif., di Ginevra. Figlio di Pierre-Michel, commerciante di Corbigny (Borgogna), dal 1724 cittadino di Ginevra, e di Anne Monthyon. Marie Castanet, figlia di Honoré, commerciante a Lione. Dopo il Collège e l'Acc. a Ginevra, studiò medicina a Leida (dottorato nel 1766) e a Edimburgo. Abilitato all'esercizio della professione medica a Ginevra nel 1771, fu membro del Consiglio dei Duecento nel 1775. Nel 1782 rifiutò di prestare giuramento alle nuove leggi e si trasferì a Parigi. Medico delle Guardie sviz. fino al 1792 e dell'ospedale Necker fino alla morte, dal 1793 al 1797 soggiornò a Losanna. Fu autore di importanti pubblicazioni mediche e curatore dei due volumi dell'Encyclopédie méthodique dedicati alla chirugia (1790-92) e della Bibliothèque germanique médico-chirurgicale (in otto tomi, 1798-1802). Fu pure un botanico.

Riferimenti bibliografici

  • Livre du Recteur, 3, 54
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF