de fr it

Marc-JacobD'Espine

Ritratto del 1858 ca., ispirato a una vecchia fotografia (Bibliothèque de Genève).
Ritratto del 1858 ca., ispirato a una vecchia fotografia (Bibliothèque de Genève).

29.4.1806 Ginevra, 15.3.1860 Ginevra, rif., da una fam. del Châtelard (Savoia) e di La Motte (Hautes-Pyrénées), cittadina di Ginevra dal 1792. Figlio di Jean, droghiere, e di Marie Tallant. Sophie Gütschow, figlia di un magistrato di Lubecca. Frequentò l'ist. del pastore François Naville a Chancy e l'Acc. di Ginevra (scienze e lettere); dal 1826 studiò medicina a Parigi conseguendo il dottorato nel 1833. Assieme a due amici ginevrini, John Bizot e Théodore Maunoir, creò nel 1832 la Soc. medica di osservazione di Parigi. Medico a Ginevra dal 1834, si occupò di statistica medica. Nel 1837 il Consiglio di Stato ginevrino lo incaricò di organizzare un servizio di verifica dei decessi. Riconosciuto a livello intern. per le sue ricerche, nel 1853 venne invitato al primo Congresso intern. di statistica di Bruxelles dove venne incaricato, assieme all'inglese William Farr, di allestire una classificazione delle cause di decesso in vista del congresso successivo (Parigi, 1855). Convinto che la conoscenza delle cause fosse il presupposto per un'efficace prevenzione, intraprese una vasta campagna informativa, rivolgendosi direttamente ai vari governi europei e pubblicando nel 1858 una sintesi delle proprie idee: l'Essai analytique et critique de statistique mortuaire comparée... In Svizzera D. sottopose nel 1853 al Consigliere fed. Stefano Franscini un progetto per l'organizzazione della statistica medica, proponendo l'allestimento di statistiche della morbosità e della mortalità. Per far avallare le proprie idee si rivolse nel contempo alla Soc. elvetica di scienze naturali. I suoi sforzi portarono alla creazione di un ufficio fed. (legge fed. del 21.1.1860), che divenne in seguito l'ufficio fed. di statistica.

Riferimenti bibliografici

  • R. Mayer, «Un précurseur méconnu», in Gesnerus, 48, 1991, 375-393
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 29.4.1806 ✝︎ 15.3.1860