de fr it

GuidoFanconi

1.1.1892 Poschiavo, 10.10.1979 Zurigo, riformato, di Poschiavo. Figlio di Pietro Antonio, un tempo caffettiere in Spagna. Alice von Grebel, figlia di Hans, presidente del tribunale distrettuale di Zurigo. Dopo aver frequentato le scuole medie a Schiers e Zurigo, studiò medicina a Losanna, Berna e Zurigo, conseguendo il dottorato nel 1919. Si specializzò in pediatria sotto la guida di Emil Feer alla clinica pediatrica universitaria di Zurigo (1920-1926), della quale fu direttore, svolgendo nel contempo l'incarico di professore di pediatria all'Università di Zurigo (1929-1962). Fu presidente (1947-1950) e segretario generale dell'Associazione internazionale di pediatria (1951-1967). La sua autorevolezza scientifica si fonda, fra altro, sull'individuazione e sulla prima descrizione di varie malattie infantili come l'anemia di Fanconi (1927), la sindrome di Fanconi (nefropatia) e la fibrosi cistica (1936). Nel 1945 fondò la rivista specializzata Helvetica Paediatrica Acta. Nel 1950 pubblicò con Arvid Wallgren il Trattato di pediatria, un'opera standard tradotta in nove lingue (nona edizione tedesca nel 1972). Guido Fanconi fu insignito di nove dottorati honoris causa in medicina.

Riferimenti bibliografici

  • Die Universität Zürich 1933-1983, 1983, 403-404, 682, 684
Link
Altri link
e-LIR
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 1.1.1892 ✝︎ 10.10.1979

Suggerimento di citazione

Bühler, Roman: "Fanconi, Guido", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 13.01.2020(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/014352/2020-01-13/, consultato il 06.12.2020.