de fr it

AlfredFleisch

29.9.1892 Dietikon, 19.5.1973 Mammern, catt., di Romanshorn. Figlio di Johannes, proprietario del birrificio di Dietikon, e di Wilhelmine Lämmle. Ilse, figlia di Oscar Ullmann. Dopo le scuole e gli studi in medicina a Dietikon e Zurigo, seguì una formazione come fisiologo presso Walter Rudolf Hess a Zurigo. Professore titolare a Zurigo (1926), fu professore ordinario a Dorpat (oggi Tartu, Estonia, 1926-32) e a Losanna (1932-62). Attivo in vari campi della fisiologia (soprattutto la respirazione, la circolazione sanguigna e l'alimentazione), scoprì riflessi respiratori ancora ignoti e sviluppò nuovi strumenti per lo studio e la diagnosi di malattie legate alla respirazione. Il suo pneumotacografo per la misurazione del flusso respiratorio è ancora oggi usato in tutto il mondo. Durante la seconda guerra mondiale fu pres. della commissione fed. per l'alimentazione di guerra. Autore di numerosi libri sull'alimentazione e la respirazione, ottenne il premio Marcel Benoist e il dottorato h.c. dell'Univ. di Nancy.

Riferimenti bibliografici

  • M. Stuber, S. Kraut, Der Marcel Benoist-Preis 1920-1995, 1995, 183
  • Professeurs Lausanne, 420 sg.
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 29.9.1892 ✝︎ 19.5.1973