de fr it

JulesGonin

10.8.1870 Losanna, 10.6.1935 Losanna, rif., di Losanna e Essertines-sur-Yverdon. Figlio di Edouard (->). (1899) Anne Marie Hélène Roud, figlia di Georges Samuel, industriale, di Ollon. Studiò medicina a Berna (per un solo semestre), dove superò gli esami di Stato (1894), e a Losanna, conseguendovi il dottorato (1896). Fu poi assistente, medico capo (1901) e primario (1918-35) alla clinica oftalmologica (in seguito ospedale oftalmologico Jules Gonin) della fondazione Asilo per ciechi di Losanna. Dal 1920 al 1935 fu professore (fino al 1926 straordinario) di oftalmologia e direttore della clinica oftalmologica dell'Univ.

Figura esplicativa del procedimento di termocauterizzazione messo a punto dall'oftalmologo di Losanna. Estratto dalla sua opera Le décollement de la rétine, 1934 (Biblioteca nazionale svizzera).
Figura esplicativa del procedimento di termocauterizzazione messo a punto dall'oftalmologo di Losanna. Estratto dalla sua opera Le décollement de la rétine, 1934 (Biblioteca nazionale svizzera). […]

Dal 1904 si dedicò alla ricerca sul distacco della retina (Amotio retinae), una malattia che un tempo provocava inevitabilmente la perdita della vista nell'occhio colpito. Combinando esami clinici e studi di patologia anatomica, appurò, servendosi di oftalmoscopio e microscopio, che una lacerazione della retina è la causa del suo distacco dalla base (coroide ed epitelio pigmentato). Ne derivò una nuova procedura diagnostico-terapeutica, basata sull'individuazione della lesione e sulla sua sutura mediante termocauterizzazione (ignipuntura). Divulgata tra il 1918 e il 1920, la scoperta fu riconosciuta a livello mondiale solo al congresso intern. di oftalmologia di Amsterdam del 1929. G. ricevette nel 1928 il premio Marcel Benoist e il dottorato h.c. dell'Univ. di Strasburgo, e nel 1940, a titolo postumo, la medaglia von Graefe. Nel 1937 l'Univ. di Losanna e la Soc. sviz. di oftalmologia istituirono la medaglia Gonin, con cui dal 1941 il Consiglio intern. di oftalmologia premia ogni quattro anni i migliori lavori in questo campo.

Riferimenti bibliografici

  • in collaborazione con M. Dufour, Traité des maladies de la rétine, 1906
  • Le décollement de la rétine, 1934
  • Schweizerisches medizinisches Jahrbuch, 8, 1936, 17-21
  • W. S. Duke-Elder, System of Ophthalmology, 10, 1967, 770-772
  • M. Stuber, S. Kraut, Der Marcel Benoist-Preis 1920-1995, 1995, 158
  • Professeurs Lausanne, 528 sg.
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 10.8.1870 ✝︎ 10.6.1935