de fr it

Johann AntonGrass

25.5.1684 Sils im Domleschg, 2.10.1770 Portein, rif., di Zernez e Portein. Figlio di Otto, pastore, e di Anna Liver, di Portein. Catharina Rüedi, di Thusis. Studiò filosofia e medicina a Padova, Basilea, Oxford, Leida e Parigi (1703-18). Conosceva dieci lingue, dal rom. all'arabo. Proseguì la formazione medica con un periodo di pratica presso l'ospedale di carità e l'ospedale Hôtel-Dieu a Parigi. Dal 1718 si definì dottore in medicina e aprì un proprio studio a Portein sull'Heinzenberg (1718-62). Ebbe un'attività poliedrica, divenendo medico, chirurgo, uromante, dentista, medico termale di Alvaneu, farmacista, chimico, veterinario, contadino e politico a livello locale. Basò la sua terapia del rilassamento sull'evacuazione degli umori attraverso la somministrazione di emetici, essudativi, espettoranti, vescicanti e il salasso.

Riferimenti bibliografici

  • W. F. Daems, J. A. Grass von Portein (1684-1770), 1985
Link
Altri link
e-LIR
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 25.5.1684 ✝︎ 2.10.1770