de fr it

Johann JakobGuggenbühl

13.8.1816 Obermeilen, 2.2.1863 Montreux, rif., di Meilen. Figlio di Hans Jakob, agricoltore, e di Maria Hottinger. Celibe. Studiò medicina a Zurigo e Berna, conseguendo il dottorato nel 1836. Nel 1838 si stabilì a Matt, dove svolse attività di medico, dedicandosi all'osservazione del cretinismo, come aveva già fatto durante gli studi. Nel 1840 promosse per la prima volta il trattamento della malattia. Dopo aver lavorato per un anno con Philipp Emanuel von Fellenberg a Hofwil, nel 1841 inaugurò sull'Abendberg presso Interlaken una casa di cura, dove fino alla morte accudì bambini affetti da cretinismo o da altre minorazioni fisiche e mentali. La terapia climatica, dietetica e occupazionale veniva qui integrata dall'insegnamento scolastico. G. godette di fama e sostegno intern., ma non ottenne nessun riconoscimento scientifico.

Riferimenti bibliografici

  • Briefe über den Abendberg und die Heilanstalt für Cretinismus, 1846
  • Die Heilung und Verhütung des Cretinismus und ihre neuesten Fortschritte, 1853
  • L. Kanner, «J. J. Guggenbühl and the Abendberg», in Bulletin of the History of Medicine, 32, 1959, 489-502
  • R. Streuli, J. J. Guggenbühl und die Kretinenheilanstalt auf dem Abendberg bei Interlaken, 1973
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF