de fr it

JohannesHuber

1507 Basilea, 9.2.1571 Basilea, rif., di Basilea. Figlio di Martin, oste, originario di Ravensburg. 1) Barbara Brand; 2) (1541) Margret, abiatica di Werner Wölfflin. Studiò medicina a Basilea, Parigi, Montpellier e Tolosa (1525-36 ca.). Medico a Basilea dal 1536, fu a più riprese rettore dell'Univ. di Basilea (1543-44, 1555-56, 1567-68); la prima volta venne nominato ancora prima di essere titolare di una cattedra. Fu professore di fisica (1544-49) e dal 1546 docente e membro del consiglio della facoltà di medicina. Dal 1552 alla morte ricoprì le cariche di professore ordinario e medico cittadino. Molto stimato quale docente e medico, si inserì nella tradizione medica dell'antichità e del ME. Fu gradualmente messo in ombra dal suo più giovane collega e successore Felix Platter.

Riferimenti bibliografici

  • M.-L. Portmann, «Der Basler Stadtarzt J. Huber», in Gesnerus, 38, 1991, 81-91
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 1507 ✝︎ 9.2.1571