de fr it

CharlesKrafft

Ritratto del medico realizzato verso il 1900. Fotografia di Francis de Jongh © Fondo de Jongh, Musée de l'Elysée, Losanna.
Ritratto del medico realizzato verso il 1900. Fotografia di Francis de Jongh © Fondo de Jongh, Musée de l'Elysée, Losanna.

7.2.1863 Aigle, 10.8.1921 Corsier-sur-Vevey, rif., di Vevey. Figlio di Henri, farmacista, e di Laure Verrey. Mariane Petronella Domela Nieuwenhuis, figlia di Jacob, professore di diritto, di Groninga. Studiò medicina all'Acc. di Losanna e alle Univ. di Friburgo in Brisgovia, Berna e Zurigo (1887), conseguendo il dottorato nel 1888. Pioniere dell'appendicectomia in Europa, nel 1891 venne nominato da Valérie de Gasparin direttore della scuola La Source, ist. evangelico per la formazioni infermieristica. Trasformò La Source in una scuola-ospedale, dotata di clinica, dispensario e infermeria, modernizzando e professionalizzando la formazione. Fece parte dell'ass. studentesca Zofingia e fu membro attivo delle soc. vodese e romanda di medicina, dell'Ass. losannese di medicina, dell'Ass. sviz. dei medici e della Commissione sviz. di medicina.

Riferimenti bibliografici

  • ACit Vevey
  • Archivio della scuola La Source, Losanna
  • P. Gasser, C. Krafft (1863-1921), 1976
  • D. Francillon, «La Source, enjeux et perspectives d'une école-hôpital», in Mémoire vive, 1, 1992, 33-42
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF