de fr it

Henri-ClermondLombard

30.3.1803 Ginevra, 22.1.1895 Les Eaux-Vives (oggi com. Ginevra), rif., di Ginevra. Figlio di Jean-Gédéon (->). Fratello di Alexandre (->). (1850) Anne-Dorothée-Pauline Liotard, figlia di François-Isaac-Antoine. Studiò a Ginevra (1817-22), poi medicina a Edimburgo e, dopo un soggiorno in Italia, a Parigi (dottorato nel 1827), specializzandosi in seguito in climatologia medica a Berlino e in Austria. Stabilitosi a Ginevra nel 1829, fu medico aggiunto (dal 1831) e titolare (1835-48) dell'ospedale. Fece parte del Consiglio rappresentativo (1839-41). Fu autore di numerosi studi statistici su morbilità e mortalità e di analisi quantitative dei climi, in particolare del monumentale Traité de climatologie médicale (in quattro volumi e un atlante, 1877-80). L. precisò la differenza tra tifo e febbre tifoide. Membro della Soc. reale di Edimburgo (1823) e della Soc. medica di Ginevra (1831, quattro volte pres.), presiedette il congresso intern. di igiene e di demografia di Ginevra (1882). Fu insignito del premio Montyon nel 1829.

Riferimenti bibliografici

  • Livre du Recteur, 4, 356
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 30.3.1803 ✝︎ 22.1.1895