de fr it

Franz LudwigPfyffer von Wyher

Il topografo durante il suo lavoro sul terreno; incisione su rame colorata realizzata nel 1786 da Christian von Mechel (Zentral- und Hochschulbibliothek Luzern, Sondersammlung).
Il topografo durante il suo lavoro sul terreno; incisione su rame colorata realizzata nel 1786 da Christian von Mechel (Zentral- und Hochschulbibliothek Luzern, Sondersammlung). […]

18.5.1716 Lucerna, 7.11.1802 Lucerna, catt., di Lucerna. Figlio di Jost Franz, membro del Piccolo Consiglio e capitano al servizio della Francia. Marie Josse d'Hemel, di Argenteuil (presso Parigi). Frequentò l'Acc. militare a Parigi (dal 1726). Fu capitano al servizio della Francia (1736), colonnello (1763) e tenente generale, carica da cui dimissionò nel 1769. Fece parte del Gran Consiglio (1736) e del Piccolo Consiglio (1752) di Lucerna. Fu cofondatore (1779) e pres. (1781-86) della Soc. militare elvetica. Ispirato dai modelli di fortezze franc. e spinto dal suo interesse per la topografia, P. realizzò i primi modelli in rilievo dell'arco alpino sviz.: quello del Pilatus (1750) e quello della Svizzera centrale (terminato nel 1786), attualmente esposto al Giardino dei ghiacciai a Lucerna. Considerato il pioniere dei rilievi topografici in Svizzera, si servì di propri disegni e di misurazioni relativamente precise per l'epoca. Le carte di P. furono le prime a riprodurre i contorni esatti del lago dei Quattro Cant.

Riferimenti bibliografici

  • ZHBL-GS
  • J. Niederöst, Das Relief der Urschweiz von F. L. Pfyffer (1716-1802), 2005
  • A. Bürgi, Relief der Urschweiz, 2007
Link
Altri link
SIKART
Controllo di autorità
GND
VIAF