de fr it

ConradMeyer

10.1.1747 Zurigo, 17.5.1813 Zurigo, rif., di Zurigo. Figlio di Conrad, chirurgo della città, e di Ursula Escher. Discendente dal ramo dei Rosen-M. 1) (1771) Magdalena Pfenninger; 2) Anna Dorothea Bodmer. Si formò come chirurgo a Zurigo, Strasburgo e Maastricht. Fu maestro giurato dei chirurghi (1772) e cofondatore dell'Ist. medico-chirurgico di Zurigo (1782); fece inoltre parte del Gran Consiglio zurighese (1783) e del Consiglio di sanità (1787). Dal 1788 al 1813, succedendo al padre, fu chirurgo cittadino e cant.; rivestì inoltre la carica di cassiere della Soc. cant. di medicina e chirurgia. Chirurgo straordinariamente dotato, M. fu chiamato regolarmente in altri cant. per interventi difficili.

Riferimenti bibliografici

  • P. Usteri, Denkrede auf H. C. Meyer, ersten Wundarzt am Kantonshospitale und Lehrer am medicinisch-chirurgischen Kantonalinstitute in Zürich, 1814
  • C. Mörgeli, Europas Medizin im Biedermeier, 1997, 32-41
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 10.1.1747 ✝︎ 17.5.1813