de fr it

GuidoMiescher

4.11.1887 Napoli, 1.9.1961 Zurigo, rif., di Basilea e Burgdorf. Figlio di Max, commerciante, e di Maria Elise Berner. Fratello di Karl (->). Abiatico di Friedrich (->). Nipote di Friedrich (->) e di Paul (->). Helene Mayer. Dopo il liceo a Basilea, studiò medicina a Zurigo, Monaco e Basilea, superando l'esame di Stato nel 1913 a Zurigo. Assistente di Bruno Bloch a Basilea, dal 1916 fu attivo a Zurigo, dove fu libero docente (1921) e professore titolare (1928) e ordinario (1947) alla facoltà di medicina dell'Univ. Direttore della clinica dermatologica dell'ospedale cant. di Zurigo (1933-58), fu un pioniere del ricorso alla radioterapia per la cura delle patologie cutanee. Scrisse numerose pubblicazioni sulla radiobiologia, la pigmentazione cutanea, i melanomi, gli eczemi e l'uso dei sulfonamidi per il trattamento delle malattie veneree. Quale alpinista compì prime ascensioni nelle Alpi sviz. e nel Caucaso. Promotore e pres. (1948-52) dell'Acc. sviz. delle scienze mediche, nel 1955 fu insignito del dottorato h.c. dell'Univ. di Monaco.

Riferimenti bibliografici

  • A. Devigus, Der Dermatologe G. Miescher, 1887-1961, 1990
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 4.11.1887 ✝︎ 1.9.1961