de fr it

Johann ConradPeyer

26.12.1653 Sciaffusa, 29.2.1712 Sciaffusa, rif., di Sciaffusa. Figlio di Johann Conrad (->) e di Barbara Ziegler. (1682) Ursula Ziegler. Dopo gli studi di medicina a Basilea, compì un viaggio di studio a Ginevra, Parigi e Montpellier e conseguì il titolo di dottore a Basilea nel 1681. Attivo come medico a Sciaffusa, svolse con Johann Jakob Wepfer e Johann Conrad Brunner ricerche basate sulla sperimentazione animale e anatomiche. Acquisì notorietà con il saggio Exercitatio anatomico-medica de glandulis intestinorum (1677), in cui descrisse ghiandole fino ad allora sconosciute dell'intestino tenue (in realtà i follicoli linfatici), dette placche di Peyer. Divenuto professore di retorica (1690) e poi di logica e fisica al Collegium humanitatis di Sciaffusa, abbandonò l'attività di ricerca.

Riferimenti bibliografici

  • C. Brunner, Aus den Briefen hervorragender Schweizer Ärzte des 17. Jahrhunderts, 1919, 153-226
  • R. Frauenfelder, Geschichte der Familie Peyer mit den Wecken, 1410-1932, 1932, 299-338
  • H. Schmid, «J. C. Peyer», in SchBeitr., 46, 1969, 244-250
  • DSB, 10, 567 sg.
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Appartenenza familiare
Dati biografici ∗︎ 26.12.1653 ✝︎ 29.2.1712

Suggerimento di citazione

Steinke, Hubert: "Peyer, Johann Conrad", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 25.03.2009(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/014581/2009-03-25/, consultato il 28.01.2021.