de fr it

Fritz deQuervain

4.5.1868 (Jean Frédéric) Sion, 24.1.1940 Berna, rif., di Burgdorf, Vevey e Berna. Figlio di Johann Friedrich, pastore rif., e di Louise-Elise-Anne Girard. Fratello di Alfred (->). Adrienne Tschiffeli, di La Neuveville. Conseguì il dottorato in medicina a Berna (1892). Dal 1894 diresse l'ospedale di La Chaux-de-Fonds. Chirurgo, fu libero docente (dal 1902) e professore titolare (dal 1907) a Berna e professore ordinario a Basilea (1910-18). Divenne poi professore ordinario e direttore della clinica chirurgica dell'Inselspital di Berna (1918-38). Fu attivo in tutti i settori della chirurgia, in ambito operatorio e a livello scientifico. I suoi campi di specializzazione furono la patologia e la fisiologia della tiroide, la radiodiagnostica delle malattie gastrointestinali nonché il trattamento chirurgico e radiologico della tubercolosi e dei tumori maligni. La sua Diagnostica chirurgica speciale per medici e studenti (1907) fu pubblicata in numerose edizioni e tradotta in diverse lingue. Promosse inoltre la profilassi del gozzo.

Riferimenti bibliografici

  • ASESN, 1940, 470-486 (con elenco delle op.)
  • U. Tröhler, Der Schweizer Chirurg J. F. de Quervain (1868-1940), 1973
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 4.5.1868 ✝︎ 24.1.1940