de fr it

AugusteRollier

1.10.1874 Saint-Aubin (oggi com. Saint-Aubin-Sauges), 30.10.1954 Leysin, rif., di Nods. Figlio di Frédéric-Auguste, pastore rif. e professore all'Acc. di Neuchâtel, e di Sophie Quinche. (1904) Jeanne-Sophie Giauque, figlia di Théophile Alcide. Studiò medicina a Zurigo e Berna, conseguendo il dottorato nel 1900. Assistente del chirurgo Theodor Kocher a Berna (1898-1902), nel 1903 si stabilì a Leysin dove aprì la clinica pediatrica Le Chalet. In seguito creò un vero e proprio impero ospedaliero: nel 1940 dirigeva 18 cliniche, in cui erano ricoverati quasi 1500 tubercolotici, che potevano anche fruire delle sue cure ortopediche. R. si ispirò sia alla medicina geografica, basata sui benefici del clima, sia ai procedimenti elioterapici di Niels Ryberg Finsen in Danimarca e di Oskar Bernhard nei Grigioni. Approfittò della posizione ideale di Leysin per elaborare la sua "terapia solare". Destinata innanzitutto ai pazienti affetti da tubercolosi extrapolmonare e osteoarticolare, la terapia si basava sugli effetti stimolanti del clima montano e dei bagni di sole su tutto l'organismo. Fautore di una medicina olistica, R. sviluppò la nozione di "ortopedia morale", volta a potenziare sul piano sociale e morale i benefici fisici dell'elioterapia. Promosse la pratica dell'esercizio fisico e di attività tese a rafforzare la vita morale e spirituale (cori di malati, biblioteca, scoutismo). Istituì delle scuole all'aria aperta e nel 1930 fondò la clinica Manufacture, dove i degenti praticavano un'attività manuale. Noto oltre i confini nazionali, numerosi medici assistenti si recarono a Leysin per seguire i suoi insegnamenti, come gli studenti dell'Univ. di Losanna, dove fu professore onorario (1928). Dopo il 1945 i suoi metodi terapeutici persero progressivamente importanza. Venne insignito del dottorato h.c. delle Univ. di Losanna (1917) e Berna (1944). Cavaliere della Legion d'onore.

Riferimenti bibliografici

  • R. A. Hobday, «Sunlight therapy and solar architecture», in Medical History, 41, 1997, 455-472
  • Professeurs Lausanne, 1095 sg.
  • R. de Haller, «100 ans de l'héliothérapie de la tuberculose chirurgicale», in Boll. dei medici svizzeri, 85, 2004, n. 8, 419 sg.
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 1.10.1874 ✝︎ 30.10.1954