de fr it

RichardScherb

2.1.1880 Bischofszell, 1.5.1955 Zurigo, rif., di Bischofszell e Frauenfeld. Figlio di Julius, commerciante, e di Emma Merkle. (1907) Maximiliane Maria Zenger nata Montibeller. Studiò medicina a Losanna, Zurigo e Berlino (1900-05), conseguì il dottorato (1908) e si perfezionò a Monaco di Baviera, Bologna e Breslavia. Fu collaboratore dell'ist. ortopedico di Zurigo (1910-12) e medico di fam. (dal 1912). Dal 1915 al 1918 diresse un ospedale da campo a Troppau (oggi Opava, Repubblica Ceca) e dal 1918 al 1950 la clinica ortopedica Balgrist a Zurigo. Libero docente di ortopedia dal 1921, poi professore titolare (1930) e straordinario (1946-50) all'Univ. di Zurigo, si dedicò intensamente all'ortopedia e alla sua storia, tra l'altro alla miografia. Nel 1920 fu tra i promotori dell'Ass. sviz. per anormali (dal 2000 Pro Infirmis) e nel 1930 tra i fondatori della Soc. intern. di chirurgia ortopedica e traumatologia.

Riferimenti bibliografici

  • A. Uebelhart, R. Scherb (1880-1955), 1988
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 2.1.1880 ✝︎ 1.5.1955