de fr it

WilhelmSchulthess

18.5.1855 Villnachern, 6.3.1917 Zurigo, rif., di Zurigo. Figlio di Edmund, proprietario terriero, e di Brigitta Cornelia Marth. Fratello di Edmund (->). Elise Wyder, figlia di Hans Rudolf, apprettatore di seta. Studiò medicina a Zurigo, si perfezionò in medicina interna e pediatria e conseguì l'abilitazione (1889). Già attivo professionalmente, nel 1883 aprì con August Lüning (1852-1925) l'ist. ortopedico di Zurigo. Diede un contributo determinante alla fondazione della Soc. sviz. per bambini storpi (1909) e dell'ist. ortopedico per la cura e l'educazione dei bambini storpi di Balgrist (1912). Dopo la morte di S., la figlia Claire e il genero Eugen Hallauer proseguirono la gestione dell'ist. ortopedico come clinica privata (dal 1951 clinica Schulthess). Dall'ist. di Balgrist si sviluppò la clinica ortopedica univ. Balgrist (1945). A livello intern., S. fu considerato uno specialista della scoliosi e un pioniere dell'assistenza agli invalidi. Fu professore straordinario ad personam all'Univ. di Zurigo (1912). Pres. della Soc. ted. di chirurgia ortopedica (1908), nel 1910 fu insignito del premio intern. di ortopedia Umberto I.

Riferimenti bibliografici

  • B. Rüttimann, W. Schulthess (1855-1917) und die Schweizer Orthopädie seiner Zeit, 1983
  • B. Rüttimann, «Aus der Geschichte des Schweizerischen Vereins Balgrist 1909-1984», in Swiss Med, 6, 1984, n. 5a, 8-23
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 18.5.1855 ✝︎ 6.3.1917

Suggerimento di citazione

Rüttimann, Beat: "Schulthess, Wilhelm", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 23.10.2012(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/014635/2012-10-23/, consultato il 03.12.2020.