de fr it

JosefTomcsik

19.5.1898 Gyéres (Austria-Ungheria, oggi Romania), 30.12.1964 Basilea, prot., cittadino austro-ungarico, dal 1956 di Basilea. Figlio di Joseph, farmacista, e di Anna Barabàs. (1936) Olga Duschnitz, sua collaboratrice per molti anni. Dopo il dottorato in medicina a Budapest (1922), compì soggiorni di ricerca e di lavoro tra l'altro negli Stati Uniti e a Pechino. Direttore del servizio di sierologia dell'Ist. statale di igiene a Budapest (1927), fu professore di igiene e batteriologia all'Univ. di Szeged (1932), direttore generale dell'Ist. statale di igiene a Budapest (1936) e professore di igiene e batteriologia all'Univ. di Basilea (1943-64). Fornì contributi importanti per lo studio della struttura fisico-chimica e del comportamento sierologico della membrana batterica. Nel 1960 fu insignito della medaglia Robert Koch. Lasciò il suo patrimonio alla Fondazione Josef e Olga Tomcsik per sostenere studenti dell'Univ. di Basilea.

Riferimenti bibliografici

  • Fondo presso UBB
  • J. Tomcsik-Duschnitz, 1898-1964, [1967]
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 19.5.1898 ✝︎ 30.12.1964