de fr it

GeorgesBickel

15.3.1895 La Chaux-de-Fonds, 21.6.1982 Ginevra, rif., di Zurigo. Figlio di Georges, proto al giornale L'Impartial, e di Marie Wittweiler. Louise Marie Perret, figlia di Charles Aimé, orologiaio, di La Sagne. Dopo aver conseguito il diploma fed. e il dottorato in medicina nel 1919 a Ginevra, lavorò alla clinica medica dell'ospedale cant. di Ginevra come assistente del professor Maurice Roch (1920), poi quale direttore della clinica (1921). Titolare di uno studio dal 1925, fu docente straordinario (1929), quindi ordinario (1932) di medicina policlinica e di propedeutica medica. Diresse il secondo servizio di medicina del policlinico (1929-46) e nel 1953 succedette a Roch alla guida del primo servizio. Grazie alle sue enciclopediche conoscenze, ebbe una magistrale padronanza di tutta la medicina interna, che insegnò per 36 anni; le sue capacità di medico gli fecero acquisire notorietà in Svizzera e all'estero.

Riferimenti bibliografici

  • R. Mayer, «La policlinique universitaire de médecine de Genève et son histoire», in Revue médicale de la Suisse romande, 105, 1985, 563-652, 665-728
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 15.3.1895 ✝︎ 21.6.1982