de fr it

KonradAlbrecht

Attestato dal 1458 al 1498 . Cancelliere e protonotario di Costanza (D), è pure documentato quale protonotario a Winterthur. Konrad Albrecht fu coautore della cronaca di Costanza per gli anni 1472-1473. Dal 1474 al 1480 codificò gli ordinamenti della città di Costanza e quasi sicuramente redasse anche il cosiddetto Rotes Buch. In quel periodo fece inoltre da mediatore nella controversia sorta in seguito all'elezione del vescovo di Costanza. Nel 1476 fece parte del Consiglio di Costanza.

Riferimenti bibliografici

  • P.J. Schuler, Notare Südwestdeutschlands, 1987
  • Catalogue des manuscrits datés en Suisse en écriture latine du début du Moyen Age jusqu'en 1550, vol. 3, 1991, 285-286
  • B.M. von Scarpatetti, Die Handschriften der Stiftsbibliothek St. Gallen, vol. 1/IV: Codices 547-669: Hagiographica, Historica, Geographica, 8.-18. Jahrhundert, 2003, 279-281
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici Prima menzione 1458 Ultima menzione 1498

Suggerimento di citazione

von Scarpatetti, Beat: "Albrecht, Konrad", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 04.06.2002(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/014720/2002-06-04/, consultato il 17.01.2021.