de fr it

WunnewaldusHaydelbeck

1425, 1482, di Heidenheim (Baviera). (1467) Barbara Schafferin (1468). Notaio di diversi vescovi di Costanza e Basilea, fu cancelliere della diocesi di Basilea e talvolta anche notaio della città, per cui ricoprì anche la carica di arbitro e diresse numerose missioni. Nel 1446 presentò al Concilio di Basilea il trattato del vescovo Otto V sull'Immacolata Concezione, suscitando l'irritazione del consesso per averlo definito un conciliabolo. Nel 1460 fu tra le prime matricole della nuova Univ. di Basilea. Ordinato sacerdote nel 1469, possedette diverse case in zone di pregio di Basilea.

Riferimenti bibliografici

  • P.-J. Schuler, Notare Südwestdeutschlands, 1987, 165-167
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 1425 ✝︎ 1482

Suggerimento di citazione

von Scarpatetti, Beat: "Haydelbeck, Wunnewaldus", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 19.02.2004(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/014744/2004-02-19/, consultato il 30.10.2020.