de fr it

HeinrichKüssenberg

Menzionato la prima volta il 27.11.1520, prima del 23.11.1536, di Klingnau. Forse figlio di Henni, giudice del tribunale della città nel 1477, o di Peter, baccalaureus artium, entrambi di Klingnau. Fu cappellano dell'altare di S. Maria (1520-25 e 1527-33) e preposto alle elemosine di Klingnau (1520-25). Probabilmente già prima del 1520 divenne prete secolare a Dogern (alto Reno), carica che abbandonò prima del 1524. In seguito ottenne un incarico nel convento di Königsfelden, detentore dei diritti di collazione. Autore di una cronaca, nella prima parte descrisse i disordini legati alla Riforma e alle guerre contadine nella contea di Baden, nel Klettgau e nella Foresta Nera (1522-29). Non è accertato se anche la seconda parte della cronaca (seconda guerra di Kappel) sia veramente da attribuire a K. Per ora manca un'edizione critica dell'opera.

Riferimenti bibliografici

  • ACit Klingnau
  • W. Beyel, Die nächsten Folgen des Kappeler-Krieges, 1875, 411-474
  • O. Mittler, Geschichte der Stadt Klingnau, 19672
  • Feller/Bonjour, Geschichtsschreibung, 1, 299 sg.
Scheda informativa
Dati biografici Prima menzione 27.11.1520 ✝︎ prima del 23.11.1536