de fr it

JeanServion

ca. 1400 probabilmente a Ginevra, tra il 1465 e il 1473 probabilmente a Ginevra, di Ginevra. Figlio di Henri, Consigliere, syndic, mercante e albergatore, e di Amblarde Bochet. 1) Jeannette Gléna, figlia di Nantermet; 2) Guygone Jugaulx. Consigliere (1429, 1442, 1457, 1459 e 1462) e syndic (1446, 1452, 1458 e 1461), fu ambasciatore di Ginevra presso l'imperatore Federico III (1441 o 1442) e scudiero del duca di Savoia. Fu autore dell'opera Gestez et croniques de la mayson de Savoie (redatta nel 1464-65 e pubblicata nel 1879) e di un manoscritto della Bibbia in due volumi ornato da miniature (1455-62, conservato presso la Biblioteca cant. e univ. di Losanna).

Riferimenti bibliografici

  • D. Werner, «J. Servion», in RSS, 14, 1934, 205-237
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ ca. 1400 ✝︎ tra il 1465 e il 1473

Suggerimento di citazione

Cetta, Toni: "Servion, Jean", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 28.12.2010(traduzione dal francese). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/014772/2010-12-28/, consultato il 17.09.2021.