de fr it

Johann LudwigSchnell

15.7.1781 Burgdorf, 10.5.1859 Burgdorf, rif., di Burgdorf. Figlio di Johannes (->). Fratello di Johann (->) e Karl (->). Cugino di Samuel Ludwig (->). Rosina Elisabeth Gatschet, figlia di Niklaus Samuel Rudolf, prefetto (Oberamtmann) a Burgdorf, di Berna. Dopo una formazione giur., fu cancelliere distr. e poi successore del padre come cancelliere di Burgdorf. Nell'ottobre del 1830 indusse il Consiglio cittadino a chiedere al governo cant. una riforma costituzionale, contribuendo così in maniera decisiva alla svolta liberale del 1830-31. Come segr. della Costituente cant. partecipò all'elaborazione della nuova Costituzione del 1831 e in seguito, malgrado l'elezione al neocostituito Gran Consiglio, rinunciò a proseguire la carriera politica. Nel 1842 fondò con Max Schneckenburger una fonderia di ferro e bronzo a Oberburg.

Riferimenti bibliografici

  • AFam presso APatr Burgdorf
  • Junker, Bern, 1; 2
  • P.-A. Nielson, "... ein Bruder von dem zu haben...", 2 voll., mem. lic. Berna, 1988, 88-93, 505
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Appartenenza familiare
Dati biografici ∗︎ 15.7.1781 ✝︎ 10.5.1859

Suggerimento di citazione

Zürcher, Christoph: "Schnell, Johann Ludwig", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 21.11.2012(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/014785/2012-11-21/, consultato il 16.04.2021.