de fr it

GérardBauer

8.6.1907 Neuchâtel, 13.7.2000 Neuchâtel, rif., di Neuchâtel. Figlio di Edouard, medico, e di Alice Girard. Fratello di Eddy (->). Pierrette Bovet, figlia di Auguste-Edmond, architetto. Studiò diritto a Neuchâtel e scienze politiche a Parigi, poi frequentò l'Institut des hautes études internationales di Ginevra. Lavorò come giurista presso il Dip. fed. dell'economia pubblica (1936), poi presso l'ufficio sviz. per l'espansione commerciale (1937-38). Fu municipale di Neuchâtel (1938-45) e deputato liberale al Gran Consiglio neocastellano (1941-45). Diplomatico a Parigi dal 1945 al 1958, fu incaricato di curare le relazioni economiche; rappresentò la Svizzera nell'Org. europea per la cooperazione economica (dal 1948) e nella Comunità europea del carbone e dell'acciaio. Presiedette la Federazione dell'industria orologiera sviz. (1958-77), la Suchard Holding (Interfood, 1959-79) e numerose altre soc., istituzioni e fondazioni; sostenne inoltre programmi di ricerca nei campi della microtecnica e dell'elettronica. Dottore h.c. delle Univ. di Ginevra (1968) e di Neuchâtel (1980), pubblicò scritti su temi economici, tecniche di punta e sull'Europa.

Riferimenti bibliografici

  • Belles-Lettres (Neuchâtel), Livre d'or, 1832-1960, 1, 1962, 279 sg.; 2, 1984, 31
  • Un homme et son empreinte, 1987
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 8.6.1907 ✝︎ 13.7.2000