de fr it

Charles-DanielBourcart

20.5.1860 Gebweiler (Alsazia), 31.5.1940 Basilea, rif., di Richterswil e Kleinhüningen (oggi Basilea). Figlio di Charles B.-Grosjean, industriale attivo in Alsazia e, dal 1871, a Basilea. 1) Louise Elisabeth Burckhardt; 2) Adelheid Charlotte La Roche. Studiò diritto a Basilea e a Lipsia, dove conseguì il dottorato nel 1883. Fu diplomatico di carriera (1883-1902; 1912-25). Dapprima fu ministro di Svizzera a Londra (1896-1902); in seguito, dopo aver rifiutato una nomina a Washington e aver lasciato il Dip. politico fed. (DPF), fu pres. o membro attivo di diverse ass. basilesi, principalmente culturali e caritative, e giudice del tribunale civile di Basilea. Segr. del DPF (dal 1912), divenne capo della divisione degli affari esteri (1912-15) e ministro a Vienna (1915-25).

Riferimenti bibliografici

  • Documentazione del DFAE
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 20.5.1860 ✝︎ 31.5.1940

Suggerimento di citazione

Perrenoud, Marc: "Bourcart, Charles-Daniel", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 15.02.2007(traduzione dal francese). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/014830/2007-02-15/, consultato il 06.12.2021.